CERCA E PRENOTA ALLOGGIO

data di arrivo

CERCA E PRENOTA

  • Prenota qui perchè:  
  • nessun costo di prenotazione  
  • contatto diretto  
  • solo strutture partner APT  
  • piattaforma sicura al 100%

Ristoranti stellati, creatività e ricercatezza: il gourmet qui è di casa!


La cucina gourmet è diventata, negli anni, un punto saldo dell'offerta gastronomica di Madonna di Campiglio, di Pinzolo e della Val Rendena. 2 ristoranti stellati Michelin e diversi ristoranti gourmet attendono i palati più esigenti per un'esperienza gastronomica all'insegna dell'eccellenza.



La stella Michelin brilla nel cielo di Madonna di Campiglio


La prestigiosa Guida Michelin, punto di riferimento internazionale del mangiar bene, ha assegnato nel tempo a diversi ristoranti di Madonna di Campiglio la prima stella.


Il ristorante Il Gallo Cedrone ha ricevuto il prezioso riconoscimento nel 2012. Il ricercato ristorante, taverna dell'Hotel Bertelli, era, al tempo, guidato dallo chef trentino Vinicio Tenni. La Guida Michelin definisce così la cucina del ristorante: "I profumi del bosco entrano nei piatti! Al Gallo Cedrone si celebra la montagna, dalle cotture al fumo di fieno ai salumi e formaggi trentini. Il lago e i pesci d'acqua dolce non sono lontani, la selvaggina immancabile: il ristorante vi invita ad un viaggio gourmet nel cuore dei monti". La stella si rinnova anche con l'attuale chef Sabino Fortunato.


Nel 2013 è arrivato nel gruppo degli stellati il Ristorante Dolomieu - Hotel Dv Chalet - pilotato dallo chef Enrico Croatti. Origine romagnola, esperienza nei più famosi ristoranti d'Europa e oltreoceano, lo chef sa esprimere piatti di sorprendente creatività e fantasia, in cui si fondono diverse influenze, da quelle montane a quelle della costa italiana, senza dimenticare la valorizzazione dei prodotti del territorio.



Ristorante gourmet: in tavola l'eccellenza della cucina


Ma non ci sono solo le stelle. Altri sono i ristoranti gourmet premiati in vario modo sia dalla Guida Michelin che da altri esperti critici gastronomici che arricchiscono l'offerta del nostro territorio.


Il primo ristorante di Madonna di Campiglio ad aver ricevuto l'ambita stella Michelin è la Stube Hermitage del Biohotel Hermitage, dapprima con lo chef Paolo Cappuccio e poi con il giovane chef Nicola Laera, che presenta una "cucina creativa e fantasiosa con prodotti ed ispirazioni da ogni parte del mondo, nonché graditi accenni alle prelibatezze locali", che ben si sposano con il caldo e profumato legno della stube.


Il Ristorante Il Convivio dell'Hotel Alpen Suite a Madonna di Campiglio, descritto come locale di charme, è premiato dalla guida con due forchette, così come il Ristorante Da Alfiero, tappa per serate romantiche, il Majestic Gourmet dell'Hotel Majestic Mountain Charme e il ristorante Due Pini, con piatti ispirati al territorio impreziositi dalla briosa creatività degli chef.


Vicino Pinzolo, più precisamente nel paese di Giustino, si distingue per la sua originalità il Ristorante Mildas. Contrassegnato sempre da due forchette dalla Guida Michelin, il ristorante gourmet, situato in una cripta del '300 con moderno refettorio, rivisita i classici trentini: a cominciare dalla polenta, protagonista di diversi piatti, per finire con lo stinco, loro vero piatto forte.

RICHIEDI INFO

contatti - dove siamo

Ufficio Madonna di Campiglio

+39 0465 447501

Ufficio Pinzolo

+39 0465 501007

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Acconsento alla Privacy

Iscrivimi

App Store

Google Play