Prima e dopo la conferenza

CERCA E PRENOTA ALLOGGIO

data di arrivo

CERCA E PRENOTA

  • Prenota qui perchè:  
  • nessun costo di prenotazione  
  • contatto diretto  
  • solo strutture partner APT  
  • piattaforma sicura al 100%

Programma di vacanza pre e post conference Geopark

Il programma di viaggi pre e post Conferenza è stato appositamente ideato per i partecipanti della Conferenza UNESCO GLOBAL GEOPARKS 2018 e i loro partners, famigliari e amici, che hanno il piacere di anticipare il loro viaggio in Italia oppure preferiscono fermarsi qualche giorno dopo l'evento.

Quest'anno la proposta si compone di cinque visite in altrettante città italiane di eccellenza quali Milano, Genova, Firenze, Venezia e Napoli. Le visite saranno ampliate con itinerari nei Geoparchi italiani per cogliere le ricchezze geologiche, naturalistiche e culturali del Bel Paese in un unico viaggio.

Esperte guide locali accompagneranno i partecipanti trasmettendo tutta l’emozione e l’importanza di trovarsi in luoghi tanto speciali. Il programma si svolgerà in un'atmosfera di completo relax arricchita da intrattenimenti e attività di svago, proposte della eccezionale ristorazione italiana e degustazioni del reparto enologico.



Proposta per i 3 giorni PRE Tour Geopark (08.09 – 10.09.2018)

milano.jpg

Inedito pre conference tour che anticipa la Conferenza UNESCO Global Geoparks 2018, e propone la visita a Milano - con le imperdibili tappe al Duomo e al Teatro alla Scala - e al Parco Sesia Valgrande, per scoprire le peculiarità del geoparco del Piemonte. Al termine del tour si raggiungerà Madonna di Campiglio.



Proposta n.1 per i 3 giorni Post Tour Geopark (15.09 - 17.09.2018)

genova_citta.jpg

Tre giorni in Liguria per scoprire Genova, i suoi musei e i suoi palazzi, patrimonio UNESCO, che hanno ospitato importanti personalità. Dalla storia alla natura, con la visita al famoso acquario della città e al Parco del Beigua, anch'esso patrimonio UNESCO e caratterizzato dal sentiero Liguria: un itinerario turistico-escursionistico di 600 km che attraversa tutta la regione.



Proposta n.2 per i 3 giorni Post Tour Geopark (15.09 - 17.09.2018)

firenze-1.jpg

Un tuffo nello splendore e nel fascino del Rinascimento: visita a Firenze, scrigno di arte e di cultura con i suoi capolavori a testimoniare il fasto e l'importanza avuti per secoli. I marmi modellati dal tocco degli artisti fiorentini si ritrovano grezzi nel tour del geoparco delle Alpi Apuane, careatterizzato da profondi abissi e grandi cavità carsiche. Il secondo geoparco oggetto di visita - il parco delle Colline Metallifere - ha invece un patrimonio archeo-industriale e naturalistico senza eguali.



Proposta n.3 per i 3 giorni Post Tour Geopark (15.09 - 17.09.2018)

foto-napoli.jpg

Tre giorni da trascorrere nel centro sud Italia, in luoghi che affondano le loro radici nell'antichità classica: da Napoli, con il centro storico dichiarato patrimonio UNESCO, i monumenti, la vita dei vicoli e il Vesuvio a dominare terra e mare, ai geoparchi della Campania e di Basilicata e Calabria.

Il parco del Cilento, noto per l'eterogeneità del territorio, unisce emergenze naturalistiche uniche all'archeologia della Magna Grecia: si visiteranno infatti gli scavi di Paestum e la Grotta di Castel Civita. Nel geoparco Pollino, che si estende tra Basilicata e Calabria, dal Mar Tirreno al Mar Ionio, si visiteranno l'ecomuseo, la Grotta del Romito, il paese di Civita e il Belvedere del Raganello. A conclusione non poteva mancare Matera, la città dei Sassi con le sue grotte trasformate in abitazioni ancora oggi utilizzate e inserite nel patrimonio UNESCO nel 1993.



Proposta n.4 per i 3 giorni Post Tour Geopark (15.09 - 17.09.2018)

Venezia-veduta-dal-canal-grande.jpg

Come ultima proposta l'imperdibile Venezia, la città sull'acqua più famosa e più bella al mondo, custode di un passato di potenza e sfarzo tradotti nei ricchi palazzi che si affacciano sui canali e che regalano scorci indimenticabili. Dal mare della laguna ci si sposta poi in quota, raggiungendo nuovamente le Dolomiti: dichiarate patrimonio UNESCO nel 2009, sono un libro aperto sul Mesozoico, raccontato nelle formazioni carbonatiche depositatesi in una grande varietà di forme verticali, che rendono queste montagne uniche e memorabili. 

RICHIEDI INFO

contatti - dove siamo

Ufficio Madonna di Campiglio

+39 0465 447501

Ufficio Pinzolo

+39 0465 501007

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivimi

 

Facebook

Instagram