Scegli la data di arrivo Scegli la data di partenza Cerca

Apertura e novità della Skiarea Campiglio

Cerca eventi

Leggi qui le novità e le news dell'inverno 2018-19.

RICHIEDI INFO

Oltre il 50% di km di piste aperte nella Skiarea Campiglio per l'Immacolata

La stagione è iniziata sotto i migliori auspici. Grande affluenza per il primo weekend di apertura.

    Giovedì 6 dicembre apre il collegamento con Pinzolo completando l’apertura di tutta la Skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta Val di Sole Val Rendena.

    Da Venerdì 7 Dicembre saranno aperti il 79% degli impianti di Madonna di Campiglio e oltre il 50% delle piste, con aperture che, temperature permettendo, aumenteranno di giorno in giorno.


    Aperte per l'Immacolata le quattro zone sci Grosté, Pradalago, Spinale e 5 Laghi, perfettamente innevate e collegate sci ai piedi fra di loro.

    Pronti a Madonna di Campiglio 40 km di piste al servizio di 24 tracciati di diverse difficoltà e l'Ursus Snowpark. Dal 7 Dicembre i 15 impianti aperti, tutti i giorni dalle 08.30 alle 16.30, saranno:

    Cabinovie:

    • Pradalago Express
    • Spinale Express
    • Grosté 1 Express
    • Grosté 2 Express
    • 5 Laghi Express
    • 5 Laghi Express

    Seggiovie:

    • Fortini Express
    • Zeledria Express
    • Genziana Express
    • Nube d'Argento
    • Nube d'Oro
    • Boch Express
    • Grosté Express
    • Rododendro Express
    • Miramonti
    • Patascoss Express


    Biglietterie: aperti i centri di emissione skipass 5 Laghi, Pradalago, Grosté e Spinale con orario continuato dalle 08.00 alle 17.00. Fino a domenica 9 dicembre sarà ancora possibile acquistare l'abbonamento stagionale ai prezzi di prevendita.


    Un ponte dell’Immacolata con la SKIAREA CAMPIGLIO DOLOMITI DI BRENTA che offrirà un demanio sciabile al top, grazie anche all’ottimo innevamento garantito da Funivie Folgarida-Marilleva (con 16 impianti di risalita e 13 piste) e l'imminente apertura fissata per il 6 dicembre comunicata da Funivie Pinzolo (con 8 impianti di risalita e 4 piste).


    Complessivamente dunque 48 impianti su 58 aperti, pari al 83% e 41 piste su 97 pari al 42% ma in termini di chilometri oltre il 50% aperti.


    Un buon inizio di stagione che aiutato dalle temperature in calo previste a partire dal 9 Dicembre, permetterà alle tre società impianti della Ski Area, in vista delle Festività Natalizie, il completamento delle aperture degli impianti e l’aumento considerevole del totale di chilometri di piste perfettamente innevate.

    Novità 2018/19 impianti e piste

    La Skiarea Campiglio è sempre all'avanguardia: impianti e piste moderni, accessi facilitati e un sistema di innevamento sempre più efficente. Ecco i punti salienti delle novità 2018/19:

    • piste più ampie
    • potenziamento del sistema di innevamento programmato
    • nuovi impianti


    Le news da Madonna di Campiglio:

    Di seguito le principali novità del comprensorio di Madonna di Campiglio per la stagione sciistica 2018/19:

    ZONA PRADALAGO

    • allargamento della pista nera Amazzonia (n.57), compresa la sostituzione dell'impianto di innevamento con un nuovo sistema a bassa pressione.
    • realizzazione di un impianto di innevamento ex novo sulla pista Malga Zeledria-Campo Carlo Magno (n.54).


    ZONA 5-LAGHI

    • sostituzione dell'impianto d'innevamento programmato nel tratto iniziale della pista denominata FIS 3Tre.

    ZONA SPINALE 

    • allargamento della pista Spinale Diretta (n.73) tra il lago Montagnoli a fine pista e sostituzione dell'impianto di innevamento con uno nuovo di tipo misto: alta/bassa pressione.
    • anche per l'inverno 2018-19 continueranno le corse con lo slittino sulla nuova pista Fevri. Tre km di puro divertimento, partendo dalla cima del Monte Spinale a 2.070 metri fino ai 1.730 metri, con un dislivello di 340, in un panorama mozzafiato.

    Le news da Pinzolo:

    Grande novità per Pinzolo! La seggiovia biposto Fossadei verrà sostituita con una nuova seggiovia 6 posti. Ecco i dati tecnici:

    • Quota stazione a valle: 1.484 m.s.m.
    • Quota stazione a monte: 1.761
    • Dislivello: 274 m
    • Lunghezza: 913 m
    • Portata: 1.800 persone/h
    • Velocità: 3 minuti e 2"
    • Più sicura: barra kidstop

    Il nuovissimo impianto esaposto ad agganciamento automatico "Fossadei - Malga Cioca" andrà a sostituire l'impianto omonimo ad attacco fisso costruito nel 1972.

    La nuova seggiovia avrà una lunghezza di 913,29 m contro i 1.025 m dell'impianto dismesso. La portata oraria passerà da 694 p/ a 1.800 p/h con un tempo di percorrenza totale di 3 minuti.

    Il nuovo impianto si propone come collegamento naturale tra la zona di Prà Rodont e la zona di Malga Cioca, da sempre perno della proposta di Pinzolo rivolta a bambini e principianti. La seggiovia è infatti a servizio delle piste blu, anello di congiunzione tra i due campi scuola e le piste rosse più impegnative. Due nuove stazioni sotituiranno le vecchie. La stazione a valle sarà posizionata a 1.484 m in prossimità dell'area "Campo scuola", eliminando il tratto che presentava un'insidiosa pendenza per i neofiti e che portava alla vecchia stazione.

    Pinzolo si conferma così sempre più family friendly, rinnovando e confermado il progetto di destinazione che ha visto l'alta Val Rendena come primo "Distretto Famiglia" del Trentino.

    Per gli aggiornamenti dell'ultima ora, visita i seguenti siti internet:

    www.funiviecampiglio.it 
    www.doss.to 

    www.ski.it 

    contatti - dove siamo

    Ufficio Madonna di Campiglio

    +39 0465 447501

    Ufficio Pinzolo

    +39 0465 501007

    ISCRIZIONE NEWSLETTER

    Iscriviti alla Newsletter

    Iscrivimi

     

    Facebook

    Instagram