Scegli la data di arrivo Scegli la data di partenza Cerca

Trentino in zona arancione! Le piste da sci e gli impianti di risalita rimangono chiusi.

Cerca eventi

Le piste da sci e gli impianti di risalita della Skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta rimangono CHIUSI.

RICHIEDI INFO

Gentilissimi ospiti,

ci spiace comunicare che il Trentino è stato inserito tra le regioni/province autonome indicate come "zona arancione". Il cambiamento della situazione è avvenuto, repentino, negli ultimi giorni, dopo diverse settimane di costante miglioramento.

La programmata apertura prevista il 17 febbraio è stata quindi annullata.

Le piste da sci e gli impianti di risalita della Skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta SONO CHIUSI.

L’avvio della stagione dello sci, annunciato per mercoledì 17 febbraio, non può essere confermato a causa della nuova mappa epidemiologica che vede il Trentino classificato come “area arancione”.

Vanificato l’investimento delle società funiviarie per approntare il demanio.

A seguito dell’ordinanza della Provincia autonoma di Trento del 10 febbraio, che autorizzava l’apertura di impianti e piste a partire da mercoledì 17 Febbraio, la Skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta ha fatto scattare la macchina organizzativa per riuscire ad approntare il demanio in tempi brevi ed offrire una proposta sci di qualità eccellente anche per questa stagione abbreviata.

La comunicazione dell’apertura ha destato da subito grande interesse e apprezzamento sia da parte degli sciatori che degli operatori del territorio. Le richieste di prenotazione delle giornate sci hanno iniziato a pervenire in modo copioso. Ringraziamo tutti gli ospiti per l’attenzione e la preferenza che hanno voluto mostrarci anche in questa occasione.

La classificazione del Trentino in “zona arancione”, ufficializzata in data odierna, impone però la chiusura di impianti e piste da sci, in adempimento al DPCM attualmente in vigore.

Di conseguenza, gli impianti della Skiarea Campiglio Dolomiti di Brenta devono rimanere chiusi.

Seppure rammaricati per l’accaduto, accettiamo con senso di responsabilità quanto previsto dai provvedimenti delle autorità competenti, riconoscendo assoluta priorità alla sicurezza e alla salute dei nostri ospiti e dei nostri collaboratori.

Funivie Pinzolo continueranno a operare per gli Sci Club locali e per gli atleti di interesse nazionale, nel pieno rispetto di quanto previsto dai protocolli vigenti, e valuteranno un'eventuale apertura agli amatori qualora la situazione sanitaria dovesse migliorare. 

Segnaliamo, a Pinzolo, la presenza della Nazionale Italiana di sci che, il 16 e 17 febbraio sulla pista Tulot Audi slope, si allenerà in vista delle prossime gare dei Campionati del Mondo in corso di svolgimento a Cortina

contatti - dove siamo

Uff.
Madonna di Campiglio

+39 0465 447501

Uff.
Pinzolo

+39 0465 501007

WhatsApp
 

+39 0465 447502
time diff=1.6020119190216