Scegli la data di arrivo Scegli la data di partenza Cerca

Torna la Maglia Fulmine, simbolo della 3tre

Cerca eventi

RICHIEDI INFO

Un Fulmine, per il più veloce

È il tratto distintivo dell’eccellenza, il marchio di fabbrica di chi leader lo vuol essere, nello sport come nello stile. Uno sport nato per necessità, diventato nel tempo simbolo di velocità, tecnica, mito. Una storia che è nata e cresciuta insieme ad una delle destinazioni più cool delle Alpi, Madonna di Campiglio, e una tra le gare più spettacolari del circo bianco, la 3Tre.

E quest'anno, dai bauli dei ricordi, abbiamo rispolverato e rieditato il simbolo di chi, dalla metà degli anni '90, primeggiava nella storica gara. 

È la maglia Fulmine, la storia che si intreccia con il mito nel filato più pregiato che porta la firma di Falconeri e che quest'anno vestirà nuovamente il vincitore della 3Tre Madonna di Campiglio - Audi FIS Ski World Cup. Un capo unico che porta con sé la tradizione italiana e la gioia di un successo.

Sfoglia la gallery, guarda i campioni del passato che l'hanno indossata e leggi qui un pò di storia della leggendaria 3Tre.

Classe 1950, la 3Tre ai tempi era ancora una manifestazione trentina, composta dalle 3 discipline classiche dello sci

  • discesa libera
  • slalom gigante
  • slalom speciale


La prima gara in programma era la discesa libera: al vincitore di questa andava per primo la Maglia gialla, evocata al Fulmine per la sua velocità. Quel giallo, ispirato al primatista del Tour de France, rappresentò per decenni il più veloce, il più temerario tra gli sciatori che disputavano la 3Tre.
Nel corso degli anni, la Maglia Fulmine è stata indossata da tutti i più grandi campioni del tempo.

La tradizione della maglia Fulmine è andata smarrita sul finire degli anni Sessanta, per due buone ragioni almeno: la mutazione del formato della manifestazione, che con il passare del tempo ha ridotto il suo calendario, e l'arrivo della nuova Coppa del Mondo di sci (istituita nel 1967) con i suoi nuovi regolamenti.

Di questa tradizione, per decenni rimase solo il ricordo.

Nel 2018 la 3Tre e l'Azienda per il Turismo, in collaborazione con il noto brand di cashmere e filati naturali italiano Falconeri, ridà vita alla Maglia Fulmine, tornando ad assegnarla al vincitore della gara, con un gesto che vuole essere un punto d’incontro tra passato e futuro e simbolo indiscusso di una delle più celebri gare di sci.

Gallery and source:
Image 1: 1950, Hermann Nogler, Italia
Image 2: 1950, Hermann Nogler, Italia
Image 3: 1952, Baud Francois, Francia
Image 4: 1952, in azione Francois Baud, Francia
Image 5: 1955, in azione Josl Rieder, Austria

By P. Bisti

contatti - dove siamo

Ufficio Madonna di Campiglio

+39 0465 447501

Ufficio Pinzolo

+39 0465 501007

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivimi

 

Facebook

Instagram