Scegli la data di arrivo Scegli la data di partenza Cerca

Apertura e novità della Skiarea Campiglio

Cerca eventi

Leggi qui le novità dell'inverno 2018-19, l'inverno sta per iniziare.

RICHIEDI INFO

Apre la skiarea Campiglio

Impaziente di mettere sci o tavola ai piedi? Ora possiamo dirtelo: l'apertura ufficiale della stagione invernale nelle Dolomiti di Brenta è prevista per sabato 1 dicembre a Madonna di Campiglio e a Folgarida Marilleva, mentre giovedì 6 dicembre aprirà la Skiarea Pinzolo.


Meteo permettendo, il weekend del 24 novembre regalerà le prime emozioni sugli sci con l’apertura della zona Grostè a Madonna di Campiglio.

Nuovi impianti e piste più ampie per la Skiarea Campiglio

La Skiarea Campiglio è sempre all'avanguardia: impianti e piste moderni, accessi facilitati e un sistema di innevamento sempre più efficente. Ecco i punti salienti delle novità 2018/19:

  • piste più ampie
  • potenziamento del sistema di innevamento programmato
  • nuovi impianti


Le news da Madonna di Campiglio:

Di seguito le principali novità del comprensorio di Madonna di Campiglio per la stagione sciistica 2018/19:

ZONA PRADALAGO

  • allargamento della pista nera Amazzonia (n.57), compresa la sostituzione dell'impianto di innevamento con un nuovo sistema a bassa pressione.
  • realizzazione di un impianto di innevamento ex novo sulla pista Malga Zeledria-Campo Carlo Magno (n.54).


ZONA 5-LAGHI

  • sostituzione dell'impianto d'innevamento programmato nel tratto iniziale della pista denominata FIS 3Tre.

ZONA SPINALE 

  • allargamento della pista Spinale Diretta (n.73) tra il lago Montagnoli a fine pista e sostituzione dell'impianto di innevamento con uno nuovo di tipo misto: alta/bassa pressione.
  • anche per l'inverno 2018-19 continueranno le corse con lo slittino sulla nuova pista Fevri. Tre km di puro divertimento, partendo dalla cima del Monte Spinale a 2.070 metri fino ai 1.730 metri, con un dislivello di 340, in un panorama mozzafiato.

Le news da Pinzolo:

Grande novità per Pinzolo! La seggiovia biposto Fossadei verrà sostituita con una nuova seggiovia 6 posti. Ecco i dati tecnici:

  • Quota stazione a valle: 1.484 m.s.m.
  • Quota stazione a monte: 1.761
  • Dislivello: 274 m
  • Lunghezza: 913 m
  • Portata: 1.800 persone/h
  • Velocità: 3 minuti e 2"
  • Più sicura: barra kidstop

Il nuovissimo impianto esaposto ad agganciamento automatico "Fossadei - Malga Cioca" andrà a sostituire l'impianto omonimo ad attacco fisso costruito nel 1972.

La nuova seggiovia avrà una lunghezza di 913,29 m contro i 1.025 m dell'impianto dismesso. La portata oraria passerà da 694 p/ a 1.800 p/h con un tempo di percorrenza totale di 3 minuti.

Il nuovo impianto si propone come collegamento naturale tra la zona di Prà Rodont e la zona di Malga Cioca, da sempre perno della proposta di Pinzolo rivolta a bambini e principianti. La seggiovia è infatti a servizio delle piste blu, anello di congiunzione tra i due campi scuola e le piste rosse più impegnative. Due nuove stazioni sotituiranno le vecchie. La stazione a valle sarà posizionata a 1.484 m in prossimità dell'area "Campo scuola", eliminando il tratto che presentava un'insidiosa pendenza per i neofiti e che portava alla vecchia stazione.

Pinzolo si conferma così sempre più family friendly, rinnovando e confermado il progetto di destinazione che ha visto l'alta Val Rendena come primo "Distretto Famiglia" del Trentino.

Per gli aggiornamenti dell'ultima ora, visita i seguenti siti internet:

www.funiviecampiglio.it 
www.doss.to 

www.ski.it 

contatti - dove siamo

Ufficio Madonna di Campiglio

+39 0465 447501

Ufficio Pinzolo

+39 0465 501007

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivimi

 

Facebook

Instagram