Lo Sbarramento di Lardaro

Lo Sbarramento di Lardaro, nascita della Regione Fortezza

Vicino al paese di Lardaro, nel punto dove la valle del Chiese si inerpica diventando più stretta e facilmente sorvegliabile, tra il 1866 ed il 1915 il genio militare austriaco costruì cinque forti riuniti in un unico sistema difensivo denominato Sbarramento di Lardaro (Tahlensperre Lardaro).

Della cintura di difesa originaria rimangono tre forti: forte Larino, forte Corno e forte Carriola. Visitare queste fortificazioni oggi significa rivivere tre momenti salienti dell’evoluzione dell’arte bellica, che ha contraddistinto la storia militare, ma non solo, europea tra il 1860 e il 1915.

Lo sbarramento fu ideato nel 1860 in associazione ad un’altra fortificazione, posizionata però a chiusura di una valle laterale: Forte Ampola.

Con l’approssimarsi della guerra, infine, venne dotato anche di una retrovia grazie alla costruzione della caserma fortificata di Clemp, realizzata tra il 1914 ed il 1915, nei pressi di Sant’Antonio di Mavignola.

Keep in touch, stay tuned

Subscribe to our newsletter to receive our news from Madonna di Campiglio: events and special dates, holiday ideas, and our top tips on skiing, hiking, bike routes, natural wellness and much more — all this with just a click!

Facebook Instagram Youtube Twitter
Close

Select period and filter

Select season:
Close

Request information


Close

Subscribe to the newsletter


Cancel
Close

Concept, Design, Web

KUMBE DIGITAL TRIBU
www.kumbe.it | info@kumbe.it 

DMS Destination Management System

Feratel Media Technologies
www.feratel.it | info@feratel.it 

Close

Thank you

Your request has been sent successfully and we will reply as soon as possible. A copy of the data you have provided us with has been sent to your email address.

Thank you

We’ve sent you an email. To activate the newsletter, click on the link you will find in the message. Thank you!