Chiese aperte in Val Rendena

Il volto sacro della Val Rendena: chiese e visite guidate

La Val Rendena possiede un ricco patrimonio sacro rappresentato dalle numerose chiese che si ergono maestose in ciascuno dei suoi paesi. In alcuni di essi c'è n'è più di una, come a Carisolo, Pinzolo o Madonna di Campiglio.

La maggior parte di questi edifici sacri, dall'architettura semplice e geometrica, è impreziosita dalle opere dei Baschenis, una famiglia di affrescatori itineranti provenienti da Averaria e che per oltre settant'anni, fra il 1470 e il 1540 circa, furono attivi in dozzine di chiese delle Valli Giudicarie, della Val di Sole, di Non e di Molveno.

Aperture e visite guidate

Nei periodi di alta stagione, le chiese sono aperte ed è possibile visitarle in compagnia di un esperto.

S. Antonio di Mavignola - Chiesa Sant'Antonio

Chiesa parrocchiale, dal tetto a capanna molto aggettante, che conserva affreschi attribuiti a Cristoforo Baschenis (primi anni del XVI secolo) e, probabilmente, ad un altro pittore per gli affreschi della facciata (1481).


Pinzolo - Chiesa di S. Vigilio

Chiesa affrescata dai famosi artisti Baschenis, dove spicca la famosa Danza Macabra sulla parete esterna.
Le aperture sono possibili grazie alla disponibilità del gruppo di “volontari per san Vili”.

AUTUNNO 2022:
Sabato 1 ottobre si svolgerà la passeggiata per visitare le chiese di San Giovanni (Massimeno), San
Vigilio (Pinzolo) e Santo Stefano (Carisolo).
Vedi programma>>

Per visite per gruppi contattare la Biblioteca di Pinzolo con preavviso. Numero di riferimento: 0465 503703.

Info e prenotazioni visite guidate straordinarie:
Azienda per il Turismo Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena, +39 0465 447501


Carisolo - Chiesa cimiteriale di S. Stefano

Conosciuta come luogo di fede e di arte, è famosa per la Danza Macabra di Simone II Baschenis e per gli altri numerosi affreschi dei pittori D’Averara.

AUTUNNO 2022:
29, 30 settembre ed 1 ottobre 2022
dalle 14.00 alle 17.00.

Sabato 1 ottobre si svolgerà anche la passeggiata per visitare le chiese di San Giovanni (Massimeno), San
Vigilio (Pinzolo) e Santo Stefano (Carisolo). 
Vedi programma>>

Possibilità di noleggio dell’audioguida “Carisolo, il paese che si racconta”.
Possibilità di utilizzare gratuitamente l’audioguida in italiano, tedesco e inglese.
Per visite per gruppi contattare la Pro loco di Carisolo con preavviso. Numero di riferimento: 0465 501392- info@prolocarisolo.it 

Sarà possibile ammirare il VETROCENACOLO, opera in vetro dell'artista muranese Silvano Signoretto.
Eventuali visite guidate fuori orario su prenotazione alla Pro Loco di Carisolo: 0465 501392.


Pelugo - Chiesa S. Antonio Abate

Chiesa del XV secolo affrescata dai Baschenis; aperta al pubblico con possibilità di visite guidate.
Per visite di gruppi o altre esigenze particolari si prega di contattare il numero: +39 366 4063863


Massimeno - Chiesa di San Giovanni Battista

Dalla piazzetta del paese, lungo una stradina ombreggiata da noci, si sale al dosso della Chiesetta di S. Giovanni Battista, uno degli elementi del paesaggio culturale caratteristico della Rendena. La chiesa è medioevale; fu rimaneggiata nel XVI secolo e, in tale occasione, fu affrescata da Simone Baschenis.

AUTUNNO 2022:
Sabato 1 ottobre si svolgerà anche la passeggiata per visitare le chiese di San Giovanni (Massimeno), San
Vigilio (Pinzolo) e Santo Stefano (Carisolo). 
Vedi programma>>

Per informazioni contattare: Abramo 0465 502354 e Tommaso 370 3041061

RESTA IN CONTATTO, stay tuned

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi le news di Madonna di Campiglio: eventi e appuntamenti, proposte vacanza, i migliori consigli su sci, escursioni, itinerari bike, natural wellness e tanto altro - scoprici con un click!

Facebook Instagram Youtube Twitter
Chiudi

Selezione il periodo e filtra

Seleziona stagione:
Chiudi

Richiedi informazioni


Chiudi

Iscriviti alla newsletter


Annulla
Chiudi

Concept, Design, Web

KUMBE DIGITAL TRIBU
www.kumbe.it | info@kumbe.it 

DMS Destination Management System

Feratel Media Technologies
www.feratel.it | info@feratel.it 

Chiudi

Grazie

La sua richiesta è stata inviata correttamente e le risponderemo al più presto. Una copia dei dati che ci ha fornito è stata inviata al Suo indirizzo email.

Grazie

Grazie: ti abbiamo inviato una mail per attivare la tua iscrizione e selezionare le tue preferenze se previsto.