Foliage: passeggia tra i colori

CERCA E PRENOTA ALLOGGIO
data di arrivo

CERCA E PRENOTA

  • Prenota qui perchè:  
  • nessun costo di prenotazione  
  • contatto diretto  
  • solo strutture partner APT  
  • piattaforma sicura al 100%

L'autunno a Madonna di Campiglio è una tavolozza di colori!

 

Il verde dominante degli abeti, l'arancione di faggi e betulle, il giallo di noci e castagni: sono i colori che dipingono i pendii delle montagne che circondano Madonna di Campiglio e Pinzolo.

Passeggiare tra i boschi allora diventa un'esperienza, la natura si manifesta in tutta la sua varietà, i colori riempiono gli occhi.

Ecco qui i nostri consigli per le passeggiate che si possono fare in autunno a Madonna di Campiglio e a Pinzolo: strade forestali ai piedi delle montagne, sentieri che raggiungono incantevoli laghi, classiche gite verso le cascate di Vallesinella e di Nardis.

 

1. Cascate di Vallesinella: la magia dell'acqua

Dal parcheggio Vallesinella si può seguire il sentiero che conduce alla scoperta dei suggestivi giochi d’acqua delle Cascate di Vallesinella Alte (in circa 50 minuti), oppure si può scendere lungo il sentiero nel bosco, che costeggia le Cascate di Mezzo di Vallesinella, fino all’omonimo rifugio. In alternativa, da e per Campiglio è possibile percorrere a piedi il sentiero dell’Arciduca.

 

2. Malga Ritort: l'incanto delle Dolomiti 

Comoda passeggiata su strada asfaltata attraverso un bosco secolare di abeti rossi con arrivo a malga Ritort, da dove si può godere di una straordinaria vista sulle Dolomiti di Brenta.
Tempo di percorrenza: 30 minuti da località Patascoss. E’ possibile raggiungere la malga anche in auto.

 

3. Piazzetta Imperatrice: sulle tracce di Sissi

Dalla Chiesa di Santa Maria Antica si segue il sentiero “Cantico delle Creature”, si supera la pista da sci e si imbocca il sentiero per Piazzetta Imperatrice. Il sentiero sale lungo un bosco di abeti fino ad un punto panoramico dove si trova “Il sasso di Sissi”, il quale riporta incisa la scritta “A memoria-Erinnerung 6-14 sett. 1889”.
Tempo di percorrenza: 35 minuti dal centro della località.

 

4. Lago Nambino: le acque trasparenti del lago alpino

 

Dalla Piana di Nambino si segue il sentiero Sat 217 fino al lago: piacevole escursione tra i boschi di abeti che risale il corso del torrente di Nambino.

Tempo di percorrenza: 30 minuti

 

5. Val Genova: bellezza di acqua e granito

Da Pinzolo o Carisolo, ci si dirige verso la chiesa storica di Santo Stefano, che domina la piana sottostante in cui sono adagiati i paesi, e si continua lungo la forestale fino ad incrociare la strada asfaltata che percorre la Val Genova fino alle Cascate di Nardis.

Tempo di percorrenza: 2 ore partendo da Pinzolo, 1.30 ore partendo da Carisolo

 

6. Antico Castagneto: la storia negli alberi

Giganteschi castagni secolari dalle forme fantastiche che sembrano usciti da un libro di fiabe popolano il castagneto, che si trova all'imbocco della Val Genova, vicino alla chiesa di S.Stefano, in località "la Ciatina". Per tenersi in forma, si possono provare i divertenti esercizi ginnici sparsi tra gli alberi.

 

Continua il tuo viaggio nell'autunno di Madonna di Campiglio con le visite culturali e con una pedalata lungo la pista ciclopedonale della Val Rendena.

RICHIEDI INFO

contatti - dove siamo

Uff.
Madonna di Campiglio

+39 0465 447501

Uff.
Pinzolo

+39 0465 501007

WhatsApp
 

+39 0465 447502

ISCRIZIONE NEWSLETTER

 

Facebook

Instagram

time diff=1.6301310062408